5198 visitatori in 24 ore
 198 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Duilio Martino

Duilio Martino

Nato a Fraine (Ch) il 27.12.1957. Scrivo per puro diletto; i particolari sulla mia Vita li ometto... tanto interessano a nessuno.
La poesia per me è il perfetto connubio tra pensiero, emozione e musicalità. La Poesia è nell'aria, nelle cose che ci circondano, il Poeta la coglie ... (continua)


La sua poesia preferita:
Ritorno a Fraìne
Ed è col nodo in gola
che mi ritrovo,
quando il furore dell'inverno
non ha più foglie da strappare al frassino,
da solo
dentro al borgo
tra spire della notte a ritritare sassi.

La regia torre
caparbiamente insiste a rammentarmi...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Utopìa - 17 marzo 1891
Miraggio d'una ignota ambita sponda
fu spento dal modesto navigare
un urlo soffocato in spuma d'onda
le miserande spoglie sparse in mare.

Trafitto in rada a picco il ferro leso
del ventre d'Utopia colma e ingorda
resta al vespro il ricordo...  leggi...

Amarcord infinito
Ricordi?... Aironi noi
a disegnare i sogni, con gli Dei,
in cieli verdi sopra ai cari tetti...
e ancor più in alto, tra l'aquile poi,
in quel volo ribelle oltre le nuvole
violando calve vette.

A te, mio caro amico,
che hai saputo...  leggi...

Ustica, l'ultimo volo
Lampi oscuri e poi tenebre:
i brividi a vent'anni quando i venti
efferati sfrattarono gli effluvi
da immacolate menti.

Gli sguardi raggelati, di fulgente
sulla pelle il sudore
e lo stupore nei pigli approdati
allo sfascio ferente.

A denti...  leggi...

Occhieggiavano le stelle
Solo afflati flagranti armonizzavano
il mattino, alle morbide
occhiate si arricciava
la pelle e dalla volta vellutata
sbirciavano occhieggiando mille stelle
per, tremule, sfumare in luce aurata
che irraggiava il giardino.

Oggi non v'è...  leggi...

La terra ora tace - Sonetto
Fumigavano gli agri, allegri canti
sortivano dagli orti, storni e tordi
affollavano frassini e festanti
pargoli s'ingegnavano in bagordi.

Fumigavano menti dei migranti
sognando antichi borghi, giammai sordi
agli echi di puerizie giubilanti
-...  leggi...

Il profumo della pioggia
Non ricordo l'odore della pioggia
non ho memoria del canto del vento
pigro soggiaccio ed avvinghiato all'oggi
nella comoda alcova al volo stento.

E non mi smuove rilambire mete
issato a riva il gran pavese - a festa -
più d'altro turba...  leggi...

E poi tu
Vorrò librarmi con queste ali stanche
inerpicarmi sulle irsute chine,
varcare passi e sulle cime bianche
suggere manna sopra ai sassi - a sera -
quando già l'ombre insidieranno il giorno
e colerà neve sul buon cammino.

E poi...  leggi...

Sogno sul mare del Vasto
E' tardi! Incombe già la fresca sera
la luce del crepuscolo solerte
con gli ocra i bei vermigli e gli ori adagia
in acque rivierasche ora deserte.

Su seta gli ornamenti del tramonto
la brezza lo accarezza il gentil velo
bisbiglia anche il...  leggi...

Madre
Ti sento
- oh Madre -
ora che osservo il mare
e del mare l'onda che s'infrange e...  leggi...

L'anima nel borgo
Ti cercherò, anima mia,
in lembi rugginosi di cielo a novembre
quando da valle saliranno i canti
delle fragili foglie, degli augelli migranti
e del mite Ponente,
che ultimato l'assalto a fronde,
si farà brezza
per posare sulle onde...  leggi...

Duilio Martino

Duilio Martino
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Ritorno a Fraìne (06/01/2014)

La prima poesia pubblicata:
 
Fumose tracce (29/11/2010)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Incongrua terra (sonetto) (17/06/2017)

Duilio Martino vi consiglia:
 L'eco del vespro ...al mio paese (26/01/2012)
 Cercami (24/06/2012)
 Gagliardo Abruzzo menzognero (04/02/2012)
 Lacrima il cielo sui borghi d'Abruzzo! (10/05/2012)
 Femminicidio! (25/11/2012)

La poesia più letta:
 
Il mio grazie (saluto di commiato per il pensionamento) (03/07/2011, 8706 letture)

Duilio Martino ha 10 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Duilio Martino!

Leggi i 3720 commenti di Duilio Martino

Le raccolte di poesie di Duilio Martino

Duilio Martino su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 20/05/2016
 il giorno 21/06/2014
 il giorno 06/12/2012
 il giorno 30/11/2011

Autore della settimana
 settimana dal 02/03/2015 al 08/03/2015.
 settimana dal 20/01/2014 al 26/01/2014.
 settimana dal 23/07/2012 al 29/07/2012.
 settimana dal 20/02/2012 al 26/02/2012.

Duilio Martino
ti consiglia questi autori:
 Antonio Biancolillo
Angela Fragiacomo
 Annamaria Barone
EnzoL
 santo aiello

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Duilio Martino? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Duilio Martino in rete:
Invia un messaggio privato a Duilio Martino.


Duilio Martino pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno

Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno è il titolo della raccolta di tre popolarissimi racconti, i primi due scritti da Giulio (leggi...)
€ 0,99


Questa poesia è pubblicata anche nel sito RimeScelte

Considerazione dell'autore
«Nulla di personale... di introspettivo.
Poesia frutto di attenta analisi e puramente descrittiva
dove i sensi sono altamente coinvolti nella percezione degli stati d'animo.
Poedia dove i suoni sono pparticolarmente curati così come la metrica.
»
Inserita il 14/11/2015  

Duilio Martino

Occhieggiavano le stelle Amore
Solo afflati flagranti armonizzavano
il mattino, alle morbide
occhiate si arricciava
la pelle e dalla volta vellutata
sbirciavano occhieggiando mille stelle
per, tremule, sfumare in luce aurata
che irraggiava il giardino.

Oggi non v'è sentore come ieri
degli effluvi graffianti del mattino
col machete si tracciano sentieri
senza curarsi di chi sta vicino.

Del panico poi prede
corriamo labirinti inestricabili
- piedi nudi e le mani -
di noi tritando i miserrimi cocci
il buio unghiamo e disegniamo appigli
plagiati da riverberi di lune
morte, per massacrarci
in carni caste conficchiamo artigli
dita puntate sulla malasorte.

Solo carname i resti... noi sicari
e vittime di torve trame ordite
nell'inerzia di templi sconsacrati
impolverati... sepolti dal tempo.



Duilio Martino 14/09/2012 19:13| 10| 4378

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


 

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Amarezza e rimpianto per questo amore che un tempo fioriva come un giardino primaveril, e e adesso appassisce tra parole taglienti e rancori. Molto belli e vibranti i versi di un'eleganza squisita, li ho trovati sublimi nello stile e nella capacità di trasmettere emozioni.»
Club ScrivereDonatella Pezzino (05/10/2012) Modifica questo commento

«Chissà se c'è un posticino x il mio commento tra tutti questi... Sarò breve: Magnifica!
E complimenti x la musica scelta... Poeta!»
Flavio Uldanc (16/09/2012) Modifica questo commento

«amara questa introspezione, guardando all'amore che sembra solo un'illusione di gioventù, qualcosa che abbaglia al punto da accecarci e farci schiantare contro il muro della realtà, tutt'altro che romantica, tutt'altro che lieve, tutt'altro che poetica, a camminare a piedi nudi sui cocci di noi... non mi trova del tutto d'accordo la disamina dell'autore, mi incanta peraltro la lirica, colma, musicale, irresistibile. Non si può fare a meno di bere fino all'ultima goccia di questo magnifico calice amaro»
Club ScrivereAnnamaria Barone (16/09/2012) Modifica questo commento

«Cambiano le prospettive mentre la nostra vita va avanti. Prima noi intenti ad osservare tutto e a rubare tutto, come se fosse da conquistare. Poi, farsi osservare e camminare da ogni cosa che precedentemente abbiamo già scoperto. Il desiderio di far restare, il desiderio di ripercorrere... di farci amare. Sensazioni bellissime, mi regala questa splendida "sosta" in cui l'anima per un istante si fa guardare da quelle stelle.»
Elle (16/09/2012) Modifica questo commento

«un testo d'amore introspettivo che sin dalle prime battute lascia attoniti dalla bellezza delle parole.
mi piace inoltre il modo in cui emerge il significato, che potrebbe essere letto sia in maniera sociale, e quindi generalizzato all'andare dei tempi, con il significato della perdita di valori e di sacralità degli stessi,
sia in modo 'singolo' quindi l'evolversi stanco di un amore di due attori
ci sono passaggi che mi lasciano piacevolmente appagato tra cui 5- 6-7 v
comunque un gran testo tutto, carico di sentimento
apprezzata e dir poco
bella»
EnzoL (16/09/2012) Modifica questo commento

«Come il tempo può cambiare le cose rendendole completamente diverse, perché si guardano con altri occhi...
Com sempre acuto e incisivo il tuo verseggiare.»
Club ScrivereFiammetta Campione (15/09/2012) Modifica questo commento

«bella lirica versi intensi ed eleganti... intrisi d'amore e di sentimento... molto apprezzata»
Club Scriverecarla composto (15/09/2012) Modifica questo commento

«belle metafore del tempo passato molto diverso da quello di oggi, la vita frenetica, ci calpestiamo, insoddisfatti lasciamo passare il tempo, senza gustare certi momenti belli della vita.»
Club ScrivereColomba (15/09/2012) Modifica questo commento

«Non entro nel contenuto della poesia che esprime tutto l'amore il mal d'amore ecc... puntualizzo il piacevolissimo verseggiare del poeta in una metrica e musicalità invidiabili.»
Club ScrivereFrancesco Rossi (14/09/2012) Modifica questo commento

«Un mondo dove noi "come ruote in ferrei perni ci stanchiamo in giri eterni sempre erranti e sempre qui" e presi nel vortice della fretta, distratti e premurosi non ci accorgiamo neppure delle stelle messe dal buon Dio per far vibrare i cuori di chi si ama... come un tempo quando l'amore era un estasi e non un "bene di consumo"e la vita più a misura d'uomo e meno frenetica e consumista dava tempo e modo di assaporarne con intensità e con la dovuta calma la tutta la bellezza e la passione... mentre le stelle stavano a guardare!»
giovanni bagnariol (14/09/2012) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Bravissimo Poeta!! Un abbraccio (giovanni bagnariol)

smiley Affascinanti e limpidi versi. Bravissimo! (Marina Pacifici)

smiley Amore per la verità e la vita, bravo Duilio .. (Patrizia Ensoli)

smiley notevole e bellissima (Mr Magoo)

smiley bella e piacevole alla lettura, ben verseggiata (Grazia La Gatta)

smiley molto bella davvero!!! (rosanna peruzzi)

smiley Versi molto belli e melodiosi. Buona serata (Alberto De Matteis)

smiley bella fiocco e segnalo,ciao poeta (Colomba)

smiley mirabile poesia segnalo (Citarei Loretta Margherita)

smiley bei versi bravo S*F un caro abbraccio (carla composto)

smiley ciao Mitic Du, bella musica anche F*S (redent Enzo Lomanno)

smiley Segnalo e conservo. Complimenti . (Lorella Elle)

smiley bella ma bella bella bella!!!!! Magnifico, Duilio! (Annamaria Barone)

smiley Bravo come sempre poeta! Me la ripongo ciao (Pulse)

smiley bella (klery Bottigliero)

smiley Acuto e introspettivo. Come sempre affascinata dai (Jade)

smiley tuoi versi che invitano a leggere e rileggere. (Jade)

smiley grande talento! (Rita Stanzione)


Amazon Prime

Link breve Condividi:


Amore
Il tuo respiro
Profumo di porto
Pensavo di perderti
Oltre la notte (Indissolubile)
Aurora
Noi due soltanto
A Firenze
Teniamoci per mano
Sinestesia d'Amore
Chiaro all'orizzonte
Riprendiamo il volo
La moria di formiche non si ferma
La cenere racconta il fuoco
Mentre la neve imbianca i campi
L'inverno avanza
Assenze
La fine di un amore
Come bocciolo all'alba
La sua voce
Nel paese delle meraviglie il bianconiglio suona la sveglia
Ciò che più preme non scordare - sonetto doppio
Ti cercherò sempre
Rallegrati anima mia
Intoccabile
Offrimi l'anima
Nelle vene il suo blues (canzone d'amore)
Puzzle
La luce del suo sorriso
E poi tu
Occhieggiavano le stelle
Camminandomi accanto
Il rombo del tuo motore
I miei versi migliori (figlie)
Il sapore dell'anima
Petali di rose
Sono vivo ancora
Vibrazioni
Il sogno fanciullo
Gocce... ancora (Inno all'Amore)
Residue polveri
Ninfea sul Lago
Il valore della passione
Un Amore Eterno

Tutte le poesie



Premio Scrivere 2012
Bestseller d’amore Amore (Potessi, con un gesto, rendere eterno questo nostro amore)
Morte dell’anima Poesia a tema libero
Nero di seppia Jim Morrison (La notte è un pozzo nero dove intingo inchiostro per le mie poesie)

Duilio Martino
 I suoi 1 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
I mulini di "Agnieroll" (31/12/2012)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
I mulini di "Agnieroll" (31/12/2012)

Il racconto più letto:
 
I mulini di "Agnieroll" (31/12/2012, 849 letture)


 Le poesie di Duilio Martino



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it